24.09.2012

In occasione della Settimana Europea della Mobilità, Fondation Grand Paradis, in collaborazione con i partner francesi del progetto ITER, ha presentato il suo quinto concorso fotografico intitolato “Mobilità Dolce”. Il concorso, dedicato alle fotografie realizzate in ambiente montano, ha come tema la mobilità dolce. Il primo premio in palio è una salita al Gran Paradiso per 5 persone, il secondo un week end benessere a Cogne e il terzo un buono acquisto di 200 euro presso tutti i negozi Decathlon d’Europa.

24.09.2012

Le iniziative inserite nel programma della Settimana Europea della Mobilità hanno consentito l’utilizzo gratuito del Trekbus Giroparchi Gran Paradiso, mentre, per gli appassionati di bicicletta, si è svolta la Ciclofficina I.T.E.R. VéloParadis a Cogne, Arvier e Aymavilles.

19.09.2012

Si è tenuta ieri martedì 18 settembre a Rhêmes-Notre-Dame, nell’ambito della Settimana Europea della Mobilità, l’inaugurazione del sistema di bike sharing elettrico Rê.V.E. – Grand Paradis, alla presenza dell’Assessore Regionale alle Attività Produttive Ennio Pastoret.

13.09.2012

Fondation Grand Paradis presenta il programma della Settimana Europea della Mobilità (16-22 settembre), durante la quale sarà inaugurato il servizio di bike sharing elettrico Rê.V.E. – Grand Paradis alla presenza dell’Assessore Regionale alle Attività Produttive Ennio Pastoret: l’appuntamento è per martedì 18 settembre alle ore 16:30 in località Chanavey di Rhêmes-Notre-Dame, dove per l’occasione sarà possibile provare le auto e le biciclette elettriche.

05.09.2012

In occasione della Settimana Europea della Mobilità, Fondation Grand Paradis, in collaborazione con la Communauté de Communes de la Vallée d’Aulps, il Syndicat Intercommunal à la Carte de la Vallée d’Abondance, il SIVOM du Haut Chablais e il Conseil Général de Haute-Savoie, presenta il suo quinto concorso fotografico intitolato “Mobilità Dolce”. Aperto a tutti, professionisti, dilettanti e appassionati il concorso è dedicato alle fotografie realizzate in ambiente montano e si concluderà il 31 gennaio 2013.

04.05.2012

“Grand Paradis Free WiFi zone” è il nuovo servizio che Fondation Grand Paradis mette a disposizione di tutti i turisti e residenti nella Comunità Montana Grand-Paradis.
Da oggi sono attivi i primi 3 hot spot della “Grand Paradis Free WiFi zone” a Aymavilles, Cogne e Sarre: una rete di hot spot che garantirà l’accesso libero ad internet presso le piazze principali dei comuni di Arvier, Avise, Aymavilles, Cogne, Introd, Rhêmes-Notre-Dame, Rhêmes-Saint-Georges, Saint-Nicolas, Saint-Pierre, Sarre, Valgrisenche, Valsavarenche e Villeneuve.

28.04.2012

Le périple ITER a connu diverses situations : des flocons de neige à Chatel en Vallée d’Abondance tout comme des bouquetins sur le bord de la route tout près de Rhêmes-Notre-dames, dans le Parc du Grand Paradis. Le "Voyage-expérience ITER" est arrivé à son terme. Un premier constat ressort de ce projet d'examen du transport public organisée par Fondation Grand Paradis, par les collectivités du
Chablais et financé par l'union Européenne.

28.04.2012

Dai fiocchi di neve sui prati di Chatel, nella Vallée de l’Abondance, agli stambecchi sul ciglio della strada a pochi passi da Rhêmes-Notre-Dame, nel Parco del Gran Paradiso. E’ giunto al traguardo il “Viaggio-Esperienza ITER”, un primo assaggio del progetto di ricognizione del trasporto pubblico organizzato da Fondation Grand Paradis e finanziato dall’Unione Europea.

23.04.2012

Mardi 24 avril commencera officiellement le “Voyage-Expérience ITER” : un parcours d’étude des transports en commun entre la Vallée d'Aoste et le Haut Chablais, organisé par la Fondation Grand Paradis dans le cadre du projet "ITER_Imaginez un Transport Efficace et Responsable".

À partir du mardi 24 jusqu’à samedi 28 avril, huit jeunes (trois français et cinq italiens) voyageront à travers les vallées italo-françaises du Grand Paradis et du Haut Chablais, en utilisant exclusivement les transports en commun.

23.04.2012

Martedì 24 aprile partirà ufficialmente il “Viaggio-Esperienza ITER”, il percorso di ricognizione del trasporto pubblico tra la Valle d’Aosta e l’Haut Chablais, promosso da Fondation Grand Paradis nell’ambito del progetto ITER_Imaginez un Transport Efficace et Responsable.

Pagine